Cerca hotel

Check-in

Check-out

Isola di Stromboli

Secondo la leggenda fu il luogo scelto come dimora dal dio Eolo. Stromboli è celebre per il vulcano che la domina, perennemente attivo, tanto attivo che l'isola può essere abitata solo perchè il materiale eruttivo viene rovesciato soltanto presso la Sciara del fuoco posta a nord-est dell'isola. L'unico grande cono vulcanico che forma l'isola è alto 926 metri sopra il livello del mare. I villaggi di San Vincenzo e San Bartolo nella parte nord-est dell'isola formano il paese di Stromboli. Sulla costa meridionale dell'isola sorge Ginostra, un villaggio praticamente isolato dal resto dell'isola e raggiungibile soltanto via mare. Anticamente, per la sua forma, Stromboli era chiamata Strongyle (la Trottola). Strombolicchio è un isolotto che sorge a 1,6 Km. a nord di Stromboli, la cui sagoma ricorda un maniero medioevale. Nel 1926 vi fu installato un faro per la navigazione raggiungibile attraverso una scala di duecento gradini. Sono possibili escursioni naturalistiche per apprezzare la natura intatta di Stromboli.

Vacanze low cost in Sicilia